È USCITO IL NUOVO LIBRO DEL PROF. GIUSEPPE PIEMONTESE: LA PACCHIANELLA. STORIA FOLKLORE MUSICA CANTI COSTUMI PERSONAGGI

Citazione

Il libro ripercorre la storia del Gruppo Folcloristico La Pacchianella  di Monte Sant’Angelo, dal 1923, anno di fondazione ad opera di Giovanni Tancredi per la visita del Principe Umberto I di Savoia alla Città, fino ad oggi 2017, attraverso i personaggi e i componenti del Gruppo che negli anni si sono alternati nella sua direzione.  Continua a leggere

LA COSCIENZA DEI LUOGHI

Citazione

Spesso nei miei scritti abbiamo incontrato termini come “anima dei luoghi”, “coscienza dei luoghi”, “sviluppo locale autosostenibile”, “progetto locale”, ecc. Vediamo allora di definire meglio tali termini, rapportandoli anche alla nostra realtà quotidiana. Parlare di “anima dei luoghi” significa rivoluzionare il concetto di luogo visto non più come funzionale al territorio ma all’uomo. Cioè si deve passare dal concetto di paesaggio visto solo come luogo da ammirare, a luogo da comprendere e da amare.  Continua a leggere

IL DIRITTO ALLA CITTÀ. DALLA CITTÀ STORICA ALLA CITTÀ IN ESPANSIONE. DALLA CATTEDRALE AI NON-LUOGHI

Citazione

Riprendendo il discorso sul significato di urbs e di cittadinanza, vorrei riportare il contenuto di un brillante libro scritto da Henri Lefebvre intitolato Il diritto alla città, (Ombre Corte, Verona 2014. Prima ed. 1967), per mettere in evidenza due elementi essenziali riguardante la cultura dell’abitare: il primo riguarda  La coscienza dei luoghi e il secondo Il senso di appartenenza, che poi si tradurrebbe nel principio inalienabile di ogni comunità di partecipare attivamente alla vita politica e culturale della città. Continua a leggere

HONOR MONTIS SANCTI ANGELI

Citazione

In un precedente articolo, a proposito del Patto per la Bellezza e la Cultura, abbiamo fatto cenno all’Honor Montis Sancti Angeli. Adesso è venuto il momento per approfondire tale Honor, le sue origini e le sue connotazioni storico-culturali, che hanno riguardato da vicino una Città come quella di Monte Sant’Angelo, che ha visto convivere in essa vari popoli, dai Bizantini ai Longobardi, dai Normanni agli Svevi, dagli Angioini agli Aragonesi e ai Borboni, e varie civiltà, da quella greco-romana alla civiltà bizantina,  Continua a leggere

LA “CITTADELLA MICAELICA”

Citazione

Quando parliamo di patrimonio culturale bisogna essere convinti che esso appartiene innanzitutto alla comunità, in quanto fonte e base della cultura di un popolo, di un territorio. Inoltre il patrimonio culturale deve essere considerato la base su cui fondare lo sviluppo locale, in quanto esso rappresenta un capitale da sfruttare a fini culturali, sociali ed economici. In altri termini, se prendiamo per Continua a leggere

BENI CULTURALI E PAESAGGIO NELLA LEGISLAZIONE ITALIANA ED EUROPEA

Citazione

In Italia le prime resistenze contro l’urbanizzazione selvaggia del suolo e quindi contro la distruzione del paesaggio si ebbero nel 1955 con la nascita  di Italia Nostra, fondata da Umberto Zanotti Bianco, ma soprattutto attraverso la sensibilizzazione di uomini,  provenienti anche dal cinema, come P. P. Pasolini, che incominciarono a denunciare la distruzione del paesaggio e soprattutto dei centri storici, che negli anni Cinquanta e Sessanta, ormai erano abbandonati al loro triste destino. Continua a leggere

IL PAESAGGIO COME STORIA

Citazione

Uno dei pionieri dell’anima dei luoghi e dell’”ecologia urbana” è stato senz’altro Patrick Geddes (1854-1932), un docente di botanica, che è diventato l’antesignano dell’architettura legata alla storia e alla cultura del territorio. È l’autore dell’opera Città in evoluzione (1914) (Il Saggiatore, Milano 1970), in cui l’urbanistica viene rapportata innanzitutto ai caratteri locali, con le loro tradizioni e la natura dei luoghi. Un  antesignano del rispetto del paesaggio, inteso come un “organismo vivente” e quindi come il risultato  delle diverse stratificazioni culturali presenti in un determinato luogo.  Continua a leggere